Le Domeniche Identitarie con CulturaIdentità

0

ABBONATI A CULTURAIDENTITA’

Con una bella copertina, firmata dal fotografo Andrea Chiarucci, oggi torna in edicola CulturaIdentità, il mensile fondato e diretto da Edoardo Sylos Labini.

“Le domeniche identitarie”, titola la rivista, con una bellissima immagine familiare di Milano3, il quartiere nel verde creato da Berlusconi agli inizi degli anni 80 nel borgo agricolo di Basiglio. E proprio partendo dal Comune italiano più ricco d’Italia si lancia un modello per le domeniche nei borghi e nelle piccole città di provincia, quella appunto delle Famiglie, della Cultura, dello Sport, del Contadino.

Importante il contributo sull’Ambiente del Presidente di SIMA, Alessandro Miani, sull’Arte di Angelo Crespi e sull’Agroalimentare con l’ex presidente di Slow Food Marche , Ugo Pazzi. Tante le firme importanti che approfondiscono questa visione della nostra bella Italia: da Emanuele Mastrangelo a Fabio Dragoni, da Camillo Langone a Francesco Maria Del Vigo.

Da non perdere l’intervista al Ministro del Turismo Daniela Santanchè, “La domenica è famiglia, convivialità nei luoghi del cuore” e al candidato sindaco di Basiglio, Sandro Moneta che fu tra gli artefici della nascita di MI3.

Le Città Identitarie di questo mese sono Limena (PD), Ercolano (NA), Nicotera (VV), Tropea (VV), Monsampietro Morico (FM), Potenza Picena (MC).

Spazio come sempre alle consuete rubriche con Artisti a cura di ArtNow, La Città Sostenibile sulla tutela della cucina italiana, a cura di Asacert e In viaggio con Itinere alla scoperta dei nostri piatti regionali.

CulturaIdentità si acquista in tutte le edicole al prezzo di 3 euro oppure si può acquistare nella versione digitale sul sito culturaidentita.it

ABBONATI A CULTURAIDENTITA’

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

quattro − uno =