Scontri a Campo de Fiori: la polizia carica i manifestanti

0
Foto Andrea Chiarucci

“Verrà un giorno che l’uomo si sveglierà dall’obbligo e finalmente comprenderà chi è veramente e a chi ha ceduto le redini della sua esistenza, a una mente fallace , menzognera , che lo rende e lo tiene schiavo… l’uomo non ha limiti e quando un giorno se ne renderà conto, sarà libero anche qui in questo mondo” – Giordano Bruno

Momenti di tensione nel pomeriggio di sabato scorso a Campo de Fiori a Roma durante la manifestazione indetta da comitati di commercianti e partite iva. Sotto la statua di Giordano Bruno le mascherine tricolori hanno dato voce alle categorie dei lavoratori abbandonati da questo Governo che con il nuovo dpcm oramai sono sull’orlo del fallimento. Tutto si è svolto in modo pacifico fino a quando i manifestanti intonando l’inno di Mameli hanno deciso di lasciare la piazza per dirigersi verso Montecitorio a quel punto le Forze di Polizia li hanno bloccati con una carica. Il gruppo si è diretto verso Piazza Farnese e si è poi disperso nelle vie del centro. La tensione è oramai alle stelle in tutte le città italiane e le voci di un nuovo lockdown stanno facendo precipitare la situazione nel Paese.

SOSTIENI LA NOSTRA VOCE LIBERA

REPORTAGE FOTOGRAFICO DI ANDREA CHIARUCCI

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui