Roma, 18 ottobre il convegno “Riprendere la parola. Censura, nuovi media e libertà d’espressione”

Censura e nuovi media, il 18 ottobre a Roma.

Qual è lo stato della libertà d’espressione in Italia, dopo le campagne politiche contro gli editori non conformi, le purghe di Facebook e i licenziamenti dei docenti universitari critici verso il nuovo governo?

È la domanda a cui cercheranno di rispondere i relatori del convegno organizzato dal mensile sovranista Il Primato Nazionale, intitolato “Riprendere la parola. Censura, nuovi media e libertà d’espressione”, che si terrà venerdì 18 ottobre, alle ore 17, presso il centro congressi di via Cavour 50/a, a Roma.

Interverranno Giampaolo Rossi (Cda Rai), Marco Gervasoni (docente universitario e saggista), Edoardo Sylos Labini (Culturaidentità), Francesca Totolo (saggista), Peter Gomez (direttore del Fatto quotidiano, in collegamento), Simone Di Stefano (CasaPound Italia) e Federico Mollicone (deputato di Fratelli d’Italia). Modererà Valerio Benedetti, del Primato Nazionale.