Arte e sport, ecco la Nazionale Italiana Poeti

0

Sono stati molti gli intellettuali a trovare nello sport una valenza poetica e non è un caso che l’8 marzo 2019 sia nata a Ostia la NIP (Nazionale Italiana Poeti), con l’intento di porre insieme Arte e Sport. La rappresentativa calcistica, che scende in campo con un completo blu ceruleo, è stata ideata e fondata dal Poeta Michele Gentile, che ha creato una squadra numerosa e organizzata, che gioca con un unico obiettivo: portare la Poesia negli stadi (non solo calcistici, prendendo parte inoltre ad altri eventi sportivi, in collaborazione anche con scuole e istituti penitenziari), senza scopo di lucro, soltanto per beneficenza e solidarietà, non richiedendo gettoni di presenza o rimborsi spese. Beneficenza, Poesia e Sport: ecco le tre parole chiave della Nazionale Italiana Poeti, sponsorizzata da Birra Contromano di Luca Speranza e La mia Ostia, in grado di dare luogo a iniziative in cui Arte poetica e calcio dialogano, coi componenti della formazione che recitano liriche durante gli intervalli delle partite e anche alla loro conclusione. La NIP è attiva su diversi fronti, aprendo la Poesia alle grandi masse attraverso lo Sport, movendosi in tutta Italia, passando dalle grandi città ai piccoli centri, approdando anche nelle più recondite periferie, per portare sempre avanti con passione la sua Missione nel nome della solidarietà e dell’Arte poetica, attraverso il gioco del calcio, che in questo caso assume un significato molto più importante del semplice svago e divertimento.

CLICCA QUI E SOSTIENI LA NOSTRA VOCE LIBERA

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

tre × quattro =