Al Festival delle Città Identitarie ASACERT consegna il Premio Città Sostenibile

0

Nella serata di sabato 6 luglio, Benedetta de Fabritiis consegnerà il Premio Città Sostenibile di ASACERT a Federico Mollicone, presidente della 7ª Commissione Cultura, scienza e istruzione della Camera dei Deputati. La premiazione, durante la seconda serata del X Festival delle Città Identitarie, avviene nella suggestiva e significativa cornice di Pomezia, città identitaria e città di fondazione. La città sostenibile che oggi è all’ordine del giorno, era infatti uno degli obbiettivi dello sforzo urbanistico durante le grandi bonifiche, che avevano lo scopo di realizzare centri urbani a misura d’uomo.

ASACERT è un organismo di certificazione, ispezione, valutazione e formazione di terza parte indipendente, accreditato da enti nazionali e internazionali. Questo accreditamento garantisce la qualità e l’imparzialità dei suoi servizi. Essendo una Società Benefit, ASACERT reinveste parte dei suoi profitti per sostenere progetti sociali e ambientali, creando un impatto positivo e duraturo sulle comunità e sull’ambiente in cui opera.
In qualità di organismo OVA, ASACERT è abilitato a svolgere attività specifiche di ispezione e verifica. L’accreditamento da parte di GBC Italia implica il rispetto di requisiti prestabiliti riguardanti la struttura, le competenze di processo e la qualità del servizio, includendo anche l’accreditamento ACCREDIA per specifici schemi.

Il lavoro di ASACERT si integra strettamente con il tema della rigenerazione urbana e delle costruzioni sostenibili. Nel mondo dell’edilizia, sempre di più l’attenzione è rivolta alla creazione di edifici e infrastrutture che siano sostenibili dal punto di vista energetico-ambientale e che migliorino la qualità della vita nelle città.
Come in passato le bonifiche delle paludi pontine sono state essenziali per rendere abitabili e produttive nuove aree, oggi la rigenerazione del tessuto urbano è fondamentale per migliorare la vivibilità delle città. Le bonifiche moderne si concentrano sulla riqualificazione degli spazi urbani degradati, promuovendo lo sviluppo sostenibile e il recupero delle aree abbandonate.
ASACERT non solo offre servizi di certificazione e ispezione di alta qualità, ma si impegna anche attivamente nella promozione della sostenibilità e della rigenerazione urbana, contribuendo a creare comunità più sane e vivibili.

ASACERT ha deciso di premiare il Presidente della 7ª Commissione Cultura, scienza e istruzione della Camera per il suo instancabile impegno nel sostenere iniziative culturali che valorizzano il patrimonio italiano. Mollicone si è distinto per la sua dedizione e per la capacità di promuovere progetti che hanno avuto un impatto significativo sulla conservazione e diffusione della cultura italiana.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

2 × uno =