Cinque SI’ ai referendum per una giustizia giusta

9

ABBONATI A CULTURAIDENTITA’

Abbiamo affrontato tante volte su queste pagine il tema della giustizia giusta. Il caso storico di Enzo Tortora è eclatante: forse non tutti lo sanno, ma quando morì volle che nella sua tomba fosse messa una copia del libro di Alessandro Manzoni, Storia della colonna infame. E abbiam detto tutto.

Noi di CulturaIdentità nel corso degli anni abbiamo dedicato al tema giustizia due numeri speciali del nostro mensile, mentre il nostro direttore Edoardo Sylos Labini ha messo in scena Il Sistema, il libro di Sallusti e Palamara.

Ecco perché domenica bisogna andare a votare. Vi segnaliamo i due articoli di Fabio Dragoni e Paolo Becchi e Giuseppe Palma che spiegano bene le motivazioni per dire, domenica 12 giugno, cinque SI’ ai quesiti referendari:

Non date retta alla Littizzetto, il 12 giugno ai referendum votate SI

Referendum Giustizia 2022: perché votare SI’

ABBONATI A CULTURAIDENTITA’

9 Commenti

  1. Da qualche parte si legge: “Il Csm? Nave che sbanda da 40 anni”. Non per niente -verrebbe d’aggiungere-, al fine di poter imporre il loro ideologico progetto, Oscar Luigi Scalfaro e i suoi successori, progressivamente, e violando ripetutamente la Costituzione, l’hanno privata di timone, bussola e goniometro.

  2. ma spero che il popolo italico vada a votare contro una scandalosa magstratura sperando nel cattivo tempo climatico affinche’ si superino il 50% di voti,abbiamo l’arma efficace nelle mani…..usiamola.

  3. C’è ancora posto?Bene…vi dò na delusione:non andrò a votare e non ANDREI lo stesso a votare.1°)non andrò perchè spendere 350 euro(siamo ancora alla matita x votare,nè recarsi nel luogo di residenza è a-gratis) x salvare il culo a qualche amministratore o politico ‘ladro’ o intrallazzista non è ‘mentalmente’ alla mia portata,sia 2°),non ANDREI,perchè al solo leggere l’art.di Paolo Becchi e Giuseppe Palma non si vede proprio il motivo di consentire a Salvini di farsi le s…. m…… con i soldi degl’italiani (che tutte le consultazioni hanno un costo milionario,o no?) e di far uscire dalle catacombe il defunto partito radicale e la sua riesumata Bonino,quando tre dei quesiti,X ADDETTI AI LAVORI,che a me di un giudice o di un pm che si scambino ruoli,o che tornino a ‘scola’ non può che fregarmi un bel niente,dato che chiedo una ‘sentenza come legge prevede’ solamente,e casomai è la politica a dover provvedere,come del resto i due giornalisti-scrittori ci hanno confermato,per cosa dovrei andare dunque a votare?X sostenere la vittoria della fine della custodia cautelare o per cancellare la Severino che solo i centri del cosìddetto cdx,lega ed fi,o x meglio precisare fi che ha intimato alla lega di ‘presentare’ i referendum che x vergogna non poteva esporsi direttamente x i tanti scheletri ancora nell’armadio,e s/za l’altro coalizzato,fdi,portato x il NO su sti 2 quesiti,e che nessuno vuol far sapere dei giornali ‘amici’?(1)primo tempo

  4. Secondo tempo…custodia cautelare.
    Ieri l’altro a Trieste(e tutti i giornali muti)viene controllata nel porto una nave attraccata.Nell’interno vengono rinvenute 4(quattro)tonnellate(T O N N E L L A T E)di così detto ‘similborotalco’,che in gergo mafioso viene denominato ‘neve’ e che in gergo poliziesco ‘COCAINA’…ripeto 4 tonnellate e 38 narcos,sia al seguito della nave che altri ‘locali’,vengono arrestati in virtù della legge ‘esistente’…se arriva la vittoria del SI’ quei 38 devono essere sportati fuori dalle prigioni con tante scuse,riveriti e ‘consigliati’ qualora ci ritentano,cosa inevitabile,di non ‘preucazionarsi’ per il prossimo carico che tanto,NON ESSENDO IL LORO COMPORTAMENTO RIENTRANTE,come affermato dal capopretore di Trieste,nella casistica dei ‘reati abietti’,ancora una,tante altre,tantissime altre volte,saranno scusabili.
    NB:Fatelo voi:non tutti siamo portati a ‘perxxlarci’ da soli?
    Legge Severino….qualora si presentasse un nuovo quesito che estendesse l’incandidabilità, x i politicio che sono stati condannati,con emendamento richiamante anche l’incandidabilità x familiari fino alla 7° generazione,avvertitemi che vado a votare anch’io anche con la spesa dei 350 eu di tasca mia:appena aperte le urne sarei il 1° presente al seggio..

  5. Supplementari:dato che alle 20:00 il silenzio commenti sui temi oggetti del referendum,termina.
    E’ possibile dare un’altra occhiata ad un altro quesito del referendum?Proviamo a vedere a chi affibbiare il ‘mongolino d’oro’ x la migliore interpretazione,sperando che non sia stato il Calderoli come ‘esperto’ giurista e costituzionalista della lega e della coalizione lega-fi assieme a Paolo Sisto,e che più comprensibile,anche x ‘la massaia di vog…d’Italia’ non si può proprio:appunto.
    “”Volete voi che sia abrogato il Decreto Legislativo 27 gennaio 2006,n.25,recante “Istituzione del Consiglio direttivo della Corte di cassazione e nuova disciplina dei consigli giudiziari,a norma dell’art.1,comma 1,lettera c) della legge 25 luglio 2005,n.150″” risultante dalle modificazioni ed interpretazioni successivamente apportate,limitatamente alle seguenti parti:art 8,comma 1,limitatamente alle parole “esclusivamente” e “relative all’esercizio delle competenze di cui all’art 7,comma 1,lettera a)”,art 16,comma 1,limitatamente alle parole “esclusivamente” e “relative all’esercizio delle competenze di cui all’art 15,comma 1,lettere a),d) ed e)?””
    NB:se non si fosse compreso,quesito 4 della ‘trovata’ Salvinian-boninian con appoggio berlusconian.
    NB2:e poi ci si lamenta se i cittadini stanno lontani dalle urne.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui