Basta con le follie laiciste: corri in edicola, c’è CulturaIdentità

5

ABBONATI A CULTURAIDENTITA’: DIVENTA MECENATE!

Oggi andate in edicola: tante sorprese nel numero di luglio/agosto di CulturaIdentità (“Non c’è più religione”), dedicato alla difesa dei valori religiosi dell’Italia e dell’Europa. Non se ne può più delle follie laiciste, che adesso arrivano alla bestemmia con il Cristo ridotto a pupazzo rosa shocking in mezzo ai ladroni con seno all’aria. E’ ora di dire basta e di dirlo forte e chiaro.

La Cristianità è sotto scacco dal laicismo politicamente corretto che distrugge i valori dell’Occidente: imperdibile dunque l’intervista a Magdi Cristiano Allam. L’Occidente odiatore di se stesso si inginocchia per solidarizzare con Black Lives Matter, ma non l’ha mai fatto per i Cristiani massacrati nel mondo dall’Isis. E questa è, simbolicamente, anche un’azione per farsi conquistare meglio dall’Islam: “quello che emerge nel rito dell’inginocchiarsi è un odio di sé in quanto bianchi. Possiamo dire che tutto questo è qualcosa di profondamente morboso“. E in prima fila c’è la Gran Bretagna: “hanno legittimato la presenza di tribunali islamici […] in alcune amministrazioni con sindaco islamico hanno consentito che i consigli comunali siamo aperti dai muezzin”.

Ma l’Italia non è meno a rischio e ce lo ricorda Alessandro Meluzzi, che nel suo intervento ci mette in guardia dal “caos satanico in cui siamo immersi, […] quella visione ecologista, buonista, politicamente corretta in cui non si distinguono più né uomini né donne, né padri né madri” e che ha contagiato la Chiesa Cattolica, con il pontificato di Bergoglio “succube del globalismo”.

Questo e molto altro nel numero estivo di CulturaIdentità in edicola da oggi: reagiamo prima che sia troppo tardi.

5 Commenti

  1. Ma dove siamo arrivati ? A metter in sottomissione la stirpe bianca rispetto ad altre pur di alto valore ? Giammai !
    Inginocchiarsi perché un fringuello colorato dice di esser stato maltrattato dai bianchi a forza di milioni e milioni di euro e dollari ? Per „vendicare“ la morte di un delinquente nero
    chiamato Floyd, che i media internazionali dei liberalprogressisti ipocriti par excellence
    Intendono eroicizzare . Non c‘é dubbio il poliziotto che lo ha barbaramente ucciso, va messo al plotone d‘esecuzione. Ciò detto Floyd era, e, e sarà sempre un delinquente e non un eroe, ne dei sinistri ne di quello sfacciatamente spudorato nero di Hamilton che ha venduto la sua anima „candidamente“ nera ai bianchi. Hamilton vergognati !

  2. Non lo fanno perché sanno che si tratta di una farsa organizzata dal lucherino Governo Ombra Mondiale, guidato da nazioni canaglia come gli USA, il Regno Unito, Israele, Arabia Saudita ed altre nazioni insignificanti (tra cui anche molte europee).

  3. Neanche alla Chiesa interessa quei poveri cristiani a cui l’ISIS ha tagliato alla testa. La memoria è cortissima nessuno se ne ricorda.

  4. Questo papa e questa chiesa sono ributtanti. L’unica strategia per la popolazione europea è andare a destra politicamente e votare solo chi tutela gli autoctoni. Rifiutare ogni sorta di carità e aiuto ai migranti (cominciando dall’8 per mille). Disertare le chiese e le funzioni religiose di chi predica pro invasione e pregare quando la chiesa è vuota o a casa propria.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui