Issa la bandiera italiana a Fiume, nominato responsabile di CI a Locorotondo

Issa la bandiera italiana a Fiume, nominato responsabile di CI a Locorotondo

“Oggi siamo a Fiume a fare una bella impresa, per ricordare che qui è Italia” così comincia il video dei tre ragazzi che il 28 Giugno hanno srotolato la bandiera italiana dalla torre del “Castello di Tersatto”, nelle vicinanze di Fiume, in croato Rijeka.

Un gesto molto importante, che ha scosso l’opinione pubblica croata. Un’azione che vede protagonisti questi tre ragazzi pugliesi, residenti a Locorotondo, una cittadina in provincia di Bari. Nel post pubblicato su Facebook da Roberto Di Biaso si legge: “un’impresa curiosa, romantica, avventurosa e affascinante” e conclude: “da italiano sento Fiume italiana, ed è come se una parte della famiglia ci fosse stata strappata”.

Oggi, uno dei 3 protagonisti del bellissimo e simpatico gesto, Giuseppe Palmisano, viene nominato responsabile di Locorotondo per il movimento CulturaIdentità. Un premio per un’azione d’ispirazione dannunziana che a noi piace tanto.



yoast seo premium free