A Monza la Casa della Poesia celebra Dante con un concorso per studenti

0
Henry Holiday - Dante and Beatrice, 1883

La Casa della Poesia di Monza nasce il 21 marzo 2012, nella Giornata Mondiale della Poesia, dalla volontà di un gruppo di cittadini appassionati di mantenere alto il valore di questo insostituibile veicolo di espressione, strumento di pace, dialogo, comprensione e valorizzazione di quelle diversità culturali ed espressive che compongono ed arricchiscono la società. Fra le sue tante finalità, La Casa della Poesia di Monza si pone lo scopo di creare sinergie con le scuole e con le università attraverso la condivisione di progetti e iniziative culturali volte anche a valorizzare il parco e il territorio brianteo attraverso incontri, tavole rotonde, concorsi poetici, progetti arbor poetici per dare vita a nuovi percorsi culturali che possano riportare alla luce le tradizioni e la nostra storia del territorio. Quest’anno, nel settecentesimo anniversario della morte di Dante Alighieri, la Casa della Poesia di Monza organizza un concorso letterario dedicato agli studenti delle scuole secondarie superiori di secondo grado della Regione Lombardia. Tema del concorso: il viaggio come metafora della vita. Possono partecipare singoli studenti o gruppi di classe inviando entro e non oltre il 31 ottobre 2021 un testo in prosa, della lunghezza non superiore alle 4000 battute a presidenza@lacasadellapoesiadimonza.it.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

tre + 9 =