Crollo viadotto A6. ANPPE: “Serve una cabina di regia per mettere a riparo il Paese”

Crollo viadotto A6. ANPPE: “Serve una cabina di regia per mettere a riparo il Paese”

Fernando Cordella, presidente e Cesira Cruciani, segretario generale di FILP – ANPPE – Associazione Nazionale Professionisti per la Prevenzione e le Emergenze – Vigili del Fuoco, associazione sindacale professionale autonoma che aderisce alla rete di CulturaIdentità, dopo l’ennesima tragedia del crollo del viadotto lungo la Savona-Torino, sono convinti che “per mettere a riparo il Paese da ulteriori eventi catastrofici bisogna costituire una cabina di regia che metta a sistema gli attori principali della prevenzione e del soccorso del Paese”.

Per Cordella e Cruciani “è sbagliato parlare di emergenza-maltempo ogni qualvolta si verificano avvenimenti di questo genere, oramai è una consuetudine ed ecco perché bisogna intervenire in fretta con interventi strutturali di prevenzione e di risposta alle emergenze. La priorità del Paese in questo momento deve esse una risposta alle continue emergenze che lo colpiscono da Nord a Sud, bisogna mappare le aree, le infrastrutture e i monumenti a rischio e predisporre piani di emergenza efficaci”.

Tags:
,


yoast seo premium free