L’arte si affaccia sull’Adriatico con Irdi-Destinazionearte

0

L’Associazione Culturale Istituto per lo studio, il recupero, la valorizzazione dei dialetti d’Abruzzo e delle lingue minoritarie e dei dialetti in Italia (Irdi-Destinazionearte) è un’associazione culturale no-profit, apolitica, nata ufficialmente nel 2015 e costituita da un gruppo di persone attive già da anni in diverse realtà associative e culturali che integrano sinergicamente le loro diverse esperienze. Il valore della cultura e dell’individuo sono al centro delle iniziative che vengono promosse su tutto il territorio nazionale ed internazionale. L’Associazione, con sede legale a Francavilla al Mare (Chieti), è presieduta dal curatore e critico d’arte, professor Massimo Pasqualone, coadiuvato da venti referenti regionali e da un responsabile per i progetti internazionali. Gli eventi organizzati sono finalizzati alla promozione dell’arte, della poesia, della letteratura e della cultura, favorendo la conoscenza tra individui appartenenti a diverse comunità e generazioni. La partecipazione ad ogni manifestazione è di circa 200 persone, provenienti da ogni parte d’Italia e da Paesi esteri. Tra i numerosi eventi organizzati e promossi da Irdi-Destinazionearte si segnalano il Premio Adriatico, giunto alla terza edizione, che assegna a personalità italiane e straniere che vivono sull’Adriatico riconoscimenti in tredici categorie; il premio Ut Pictura poesis che si svolge ogni anno a Firenze per la letteratura e l’arte; il premio Kalos che si tiene ogni anno a Fuerteventura in Spagna e poi mostre su tutto il territorio nazionale ed internazionale con eventi in Belgio, Polonia, Slovenia, Gran Bretagna, Stati Uniti. Per promuovere gli artisti, ogni anno viene allestito il catalogo Kalos, giunto quest’anno alla quarta edizione e che verrà presentato a Norristown in Pennsylvania, dopo la precedente presentazione a Londra; un’antologia degli scrittori viene invece realizzata ogni anno. Mariagrazia Genova, Tiziana Gualandi, Eugenia Tabellione, Carlo Gentili, Maria Basile, Oscar De Lena, Angela Barrata, Carmine Galiè, Elisabetta Grilli, Francesco Rapino, Giuseppe Amoroso De Respinis, Grazia Depedri, sono i referenti per i vari ambiti dell’Associazione.

ABBONATI A CULTURAIDENTITA’

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

cinque × cinque =