Mario Draghi “Santo Subito”?: in edicola il nuovo numero di CulturaIdentità

0


Domani venerdì 3 dicembre arriva in edicola il nuovo numero di CulturaIdentità con una copertina di Beatrice Buonaiuto sulla quale sovrasta l’immagine del premier Mario Draghi con un enorme domanda: Santo subito? Il mensile fondato e diretto da Edoardo Sylos Labini questo mese si sofferma sull’analisi dell’operato del personaggio dell’anno, considerato dalla stampa mainstream l’Uomo della Provvidenza. Tante firme importanti da Marco Gervasoni a Paolo Becchi, da Giovanni Sallusti a Diego Fusaro fino ad Alfonso Piscitelli si divideranno in draghiani e antidraghiani e racconteranno le seduzioni economiche dell’ex Presidente della BCE e la fine dello Stato di diritto in un momento di nuove restrizioni delle libertà. Salvatore della Patria o tecnocrate? Imperdibile l’intervista a Vittorio Feltri, “Non sono né di destra né di sinistra, sono solo scoglionato” e la doppia pagina con poster dedicata a Gianni Versace, in occasione dei 75 anni dalla sua nascita. Raffaella Salamina e Maria Elena Capitanio dipingono la biografia del grande stilista grazie agli interventi di alcuni dei giornalisti più autorevoli della moda italiana. E poi la manovra sotto l’albero con gli interventi di Maurizio Leo e dell’on. Mollicone. Le Città Identitarie di questo mese sono Ascoli, Senigallia, San Ginesio, Monza e Puglianello. Di acqua e di farro parlerà la consueta rubrica Italia che Innova con le interviste a due giovani ed affermati imprenditori Leila Segoni e Jules-Arture Sastre, delle origini e della storia dell’orzo la rubrica alla scoperta dei piatti della cucina italiana In Viaggio con Itinere, e delle pittrici Fridami e Cinzia Inglese, la pagina Artisti.
CulturaIdentità è in edicola al prezzo di 3 euro e si può acquistare nella versione digitale.

ABBONATI A CULTURAIDENTITA’

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui