Pasqua in zona rossa: quando vaccino fa rima con Resurrezione

0

Pasqua, simbolo di resurrezione. Ma per l’Italia stretta dal lockdown la resurrezione sembra ancora lontana. Anche se e quando si raggiungerà il 70% di copertura vaccinale della popolazione le restrizioni non saranno allentate subito, anzi “dovranno restare ancora per qualche tempo”. Ma il vaccino sembra la nuova divinità e stupisce che addirittura alcuni sacerdoti ne parlino in questi termini: quest’anno sarà la Pasqua del vaccino  e vaccino per alcuni giornali (e non solo loro) fa rima con resurrezione: un paganesimo che si è affermato con la pandemia. Ma solo Dio ci può salvare, dobbiamo tornare a pregare.

Questi sono alcuni passaggi dell’approfondimento di Marco Gervasoni che potete leggere sul numero di aprile di CulturaIdentità in edicola da oggi: la scienza è stata divinizzata ma a questo punto solo la fede in Dio ci può salvare.

SE VUOI RICEVERE IL MENSILE A CASA CLICCA QUI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui