Storia Verità, la rivista online per leggere la storia senza fanatismi

0

Storia Verità è una rivista on line (cartacea fino al 2018), nata vent’anni fa e diretta da Alberto Rosselli, che affronta i cortocircuiti delle “verità a metà” delle ricerche storiografiche, in particolare relative al periodo successivo al Secondo Conflitto mondiale e in generale al Novecento, epoca delle grandi ideologie. L’impegno intellettuale di Storia Verità è mosso dalla passione per la libertà d’espressione e dalla necessità di porre un argine a quelli che, a parere del comitato scientifico (Mario Bernardi Guardi, Roberto De Mattei, Luciano Garibaldi, Piero Vassallo, Giulio Vignoli, Alberto Rosselli fra gli altri), sono stati decenni di disinformazione pilotata, con l’intento di rivisitare in maniera obiettiva e senza fanatismi quegli eventi che hanno determinato, nel bene e nel male, i cambiamenti epocali che si riverberano nel presente della storia italiana. Storia Verità non offre al lettore soluzioni definitive, ma piuttosto una possibilità di scelta attraverso una serie di strumenti intellettuali con cui decrittare il presente, a partire da una comprensione imparziale e onesta del passato. Il sito web di Storia Verità è molto ricco di contenuti, sia testuali che iconografici. Quando vent’anni fa Alberto Rosselli acquistò la testata Storia Verità dall’editore romano Enzo Cipriano, la sottopose a diversi interventi di carattere editoriale e contenutistico (da 45 pagine a 65), con copertina e quarta di copertina a colori e facendola uscire cartacea fino al 2018. Contemporaneamente aprì anche il sito, tuttora esistente, con 55 collaboratori fissi, più i random.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

cinque × 1 =