Una scossa futurista per rianimare la politica italiana

1

ABBONATI A CULTURAIDENTITA’

Silvio Berlusconi, Presidente del CSM e quindi sulla cima più alta del Colle: cosa c’è di più futurista di questa scelta? Solo un grande artista (non un comico per carità, abbiamo già dato), un agitatore culturale, un geniale aggregatore di idee e di creatività come Filippo Tommaso Marinetti, per gli amici FT, sarebbe potuta essere la scelta migliore come Presidente della Repubblica. Provate a pensare ad una serata futurista al Quirinale, tra poeti che declamano, pittori che dipingono, musicisti che intonano melodie italiche per spazzare via quel senso di museo, quell’imbalsamazione istituzionale che il Futurismo ruppe più di cento anni fa e che potrebbe ridare una botta di vita a quel rito che oramai non ci appassiona più. Troppi inciuci di Palazzo, troppi Governi non votati con voltagabbana pronti a passare da un banco ad un altro manco il Parlamento fosse un bordello. Insomma, a quel punto molto meglio un lazzo e un sincero schiaffo futurista che il vile tradimento del franco tiratore di turno. Meglio il sorriso sornione del Cavaliere che quello mefistotelico di un banchiere. Ci piacciono le emozioni forti, dinamismo e adrenalina, gesti provocatori che spariglino la monotonia della politica italiana. Il Futurismo, che sbeffeggiava i pedanti professorini che assomigliano molto agli zelanti sacerdoti dell’odierno politicamente corretto, ebbe il coraggio di far fuori quella visione passatista della società. Certo a distanza di più di un secolo molte cose sono cambiate e quell’amore per la macchina e il progresso ha preso una piega diversa da quella sognata da Marinetti. Nel grande circo globalista che ci vuole tutti fintamente uguali, FT, che aveva una visione di una grande Italia, farebbe della difesa della nostra identità italiana un motivo di lotta e di poesia. Se nei primi del ‘900 l’avanguardia passava per l’esaltazione del futuro, nel nuovo millennio passa per il racconto straordinario della storia del nostro popolo e del nostro territorio. A chi vuole conservare quindi consigliamo di farlo in chiave contemporanea con nuove forze elettrizzanti e provocatorie come sarebbe piaciuto tanto ad FT.

1 commento

  1. Da Patriota x il salvataggio delle aziende e degli averi portati nei paradisi fiscali a Futurista il Silvio Berlusconi?Lei sta proprio offendendo FT egregio Labini
    Senza andare al passato,che ci si ritroverebbe con l’artrosi al dito che batterebbe sulla tastiera,rimaniamo solo all’oggi:”Se Draghi andasse al Quirinale,Fi ritirerebbe i suoi ‘nominati’ dal governo(e Brunetta allungherebbe il braccio sx a porterebbe la mano dx al gomito stringendolo,e pronunciando l’aff…… nazional popolare,che quando mai gli ricapiterà di risedersi sulla poltrona di un ministero,e forse non solo lui ‘che Mala Tempora curr…si prevedono’ x l’avvenire di FI)e il suo appoggio”.Questa dichiarazione avrebbe dovuto essere solo materia di apertura di ‘azione penale’,che il ‘RICATTO’ tale è nel ns ordinamento.E senza aspettare che Draghi si svegliasse qualche mattina con la testa di cavallo,mozzata…sul letto:che non si usa più,per fortuna.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

cinque × 4 =