ASPA, amore per il senso civico e lo sviluppo della comunità

0

Il 3 luglio scorso in Brianza è nata una nuova realtà associativa con una missione tutta particolare: dare formazione e supporto nel lavoro quotidiano ai tanti amministratori locali lombardi e a coloro che aspirano a diventarlo.

“Sono contento che dopo un anno di duro lavoro con le tante persone che da subito hanno aderito al progetto siamo riusciti a portare a casa la costituzione dell’ associazione culturale “- dichiara il neo Presidente di ASPA Lombardia, Gabriele Ciancitto che, insieme a Rosario Mancino e Matteo Figini, entrambi dirigenti dell’associazione, è già al lavoro per mandare in porto le tante iniziative che sono in fase di progettazione.

ASPA, amore per il senso civico e lo sviluppo della comunità

ASPA è nata per essere una tavola rotonda continua sulle best practice nella pubblica amministrazione, e lo scorso anno sono riusciti a varare un programma di circa quindici incontri (tra lezioni on-line ed in presenza) grazie alla collaborazione di un nutrito gruppo di docenti, scelti tra accademici, personale politico e liberi professionisti.

L’obiettivo di ASPA però è ben più ampio: diffondere il più possibile la cultura del dialogo costruttivo tra le forze politiche e, soprattutto, risvegliare l’amore per la cosa pubblica e il senso civico che tanti hanno perso di vista.

“Per questo – continua Ciancitto – abbiamo messo in programma eventi di formazione civica e politica che possano coinvolgere tutti, non solo i militanti di Fratelli d’Italia, che in questo momento rappresentano la colonna portante dell’associazione e i suoi interlocutori privilegiati.”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui