“Giovanna”, la fontana voluta dai Doria

0

Camminare a Loano significa immergersi in una galleria d’arte a cielo aperto, grazie alla presenza di fontane di arte contemporanea. Bruno Chersicla, Ugo Nespolo, Walter Valentini, Sandro Lorenzini, Fulvio Filidei sono i nomi degli artisti che hanno dato vita alle sei fontane della città. Il progetto “Fontane d’Arte” è nato circa dieci anni fa e si ispira alla tradizione e alla storia di Loano durante il dominio dei Doria, quando si scelse di rendere maestosa la città attraverso la realizzazione di fontane.

A questo contesto contemporaneo, si unisce la più bella fontana cinquecentesca loanese e risalente ai tempi dei Doria. Conosciuta come “Giovanna”, la fontana si ritrova collocata dal 1959 nel giardino triangolare di Palazzo Doria a sud-ovest.

In origine, durante la dominazione dei Doria, era collocata al centro di viale delle Fontane, ora chiamato delle Rimembranze, che da Borgo Castello portava al ponte di San Sebastiano, ai piedi del Bastione della Loggetta. Un viale molto frequentato dai Doria per gli spostamenti tra il Palazzo e il Castello o il Carmelo.

Probabilmente la fontana “Giovanna” fu opera dell’architetto G.B. Cantone, che derivava da una famosa famiglia di architetti di origine comasca. E’ composta da un alto pilastrino in pietra del Finale al centro, le cui quattro facce rappresentano le sculture di tritoni e divinità marine; pilastro che sorregge un vaso decorato con mascheroni, da cui fuoriesce l’acqua nella vasca di stile barocco.

Molte erano le fontane antiche a Loano, oltre a quelle presenti nel viale. Una al centro di piazza Rocca, una ai piedi della Torre Pentagonale, una nella piazzetta di Borgo Castello, due all’inizio del viadotto del Carmelo, due al Carmelo (piazza della chiesa e in quella del Casotto), un’altra nei Giardini del Principe.

Purtroppo tutte queste bellissime opere d’arte che vennero realizzate per abbellire il paesaggio cittadino sono ormai scomparse.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

diciassette + 2 =