Il 7 febbraio in edicola il nuovo numero di #CulturaIdentità

0

“Quale giustizia per l’Italia” è la domanda provocatoria contenuta nel titolo di copertina del numero di febbraio di #CulturaIdentità, che troverete in edicola a partire da venerdì 7, al prezzo di 1 euro distribuito con il Giornale. Un nuovo numero, quello del mensile fondato da Edoardo Sylos Labini e diretto da Alessandro Sansoni, che questa volta affronterà uno dei temi più critici per l’opinione pubblica: la giustizia appunto. Le sorprese, come di consueto, non mancheranno. A partire dall’intervista con il leader di Italia Viva Matteo Renzi, che lancia una frecciata ai propri alleati di Governo… Vi saranno poi gli importanti interventi del giudice Antonio D’Amato, membro del CSM e della criminologa Roberta Bruzzone. Il nuovo numero conterrà anche uno speciale su Mani Pulite, con il racconto di due protagonisti: Stefania Craxi e Paolo Cirino Pomicino. Casi particolari e clamorosi saranno poi analizzati sulle pagine territoriali, a partire da quello dell’oste lodigiano Mario Cattaneo, recentemente assolto dall’accusa di eccesso colposo di legittima difesa. Vista la concomitanza con la Giornata del Ricordo uno spazio sarà dedicato alla memoria della tragedia degli esuli istriani. Diverse le firme di primo piano coinvolte anche questo mese: da Pietrangelo Buttafuoco a Marco Gervasoni, da Laura Tecce ad Alessandro Meluzzi, da Sergio Gallo a Nicolò Zanon, passando per Diego Fusaro. Spettacolare e decisamente pop la copertina realizzata, per l’occasione, da un artista di grande livello: Aleandro Roncarà. Anche in questo numero saranno presenti le rubriche In viaggio con Itinere, con il racconto dei piatti della tradizione culinaria regionale e L’Italia che innova, approfondimento di società, salute e ambiente in collaborazione con SIMA – Società Italiana di Medicina Ambientale.

ABBONATI A CULTURAIDENTITA’: DIVENTA MECENATE!