Ultima serata del Festival con i direttori Rai, Petrecca e Mellone

0

ABBONATI A CULTURAIDENTITA’

Chi questa sera si trova a Potenza si consideri precettato per la serata conclusiva della VII edizione del Festival di CulturaIdentità. Dopo aver esordito nella prima edizione a San Vito dei Normanni e in quelle successive a La Spezia, Anagni, Casale Monferrato, Senigallia e Vibo Valentia, il Festival di CulturaIdentità diretto da Edoardo Sylos Labini è giunto quest’anno alla sua settima edizione nella Città Identitaria di Potenza sul palco del Piccolo Teatro CeSAM – Centro Sperimentale delle Arti Mediterranee fondato da Antonio Colangelo e diretto da Marcello Foti. Tre giorni che hanno visto e vedranno i grandi nomi del panorama nazionale della cultura, dello spettacolo e dell’informazione insieme ai protagonisti del territorio sul palco del CeSAM per questa kermesse culturale iniziata venerdì 30 giugno e che si concluderà questa sera,​ prima con la presentazione del libro “Emilio Colombo, l’ultimo dei costituenti” di Donato Verrastro ed Elena Vigilante: a condurre​ ​Fabio Dragoni vicedirettore di CulturaIdentità​. A seguire serata spettacolo, con la musica​ protagonista​: da Leoncavallo al Rock identitario, un concerto che racconta un percorso inedito partendo dall’opera Pagliacci di Ruggero Leoncavallo, che vide la luce proprio a Potenza, per arrivare al rock contemporaneo di una delle storiche band lucane, quella della Compagnia dei Lupi. Musicheranno dal vivo alcuni dei più famosi brani dell’opera i ragazzi del Conservatorio Carlo Gesualdo di Potenza. Sul palco del Piccolo Teatro CeSAM gli ospiti del direttore artistico Edoardo Sylos Labini saranno due importanti esponenti della RAI: il direttore di Rainews24 Paolo Petrecca e il direttore del Daytime Angelo Mellone, che parleranno del nuovo immaginario italiano. Appuntamento quindi immancabile questa sera per chi si trovi nella “Città delle cento scale”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

due × quattro =