A Grosseto Hakuna Matata Outdoor, sport e cultura all’aria aperta da 0 a 99 anni

0

Estate 1986: a Grosseto, “capitale” della Maremma, nasce l’esigenza di posare la prima pietra di un progetto che poi sarebbe diventato grande: il primo step, insegnare nuoto e windsurf ai ragazzi. Alessandro Bertelli sa cosa fare e come. Nasce Hakuna Matata Outdoor (www.hakunamatataoutdoor.com) e col tempo cresce fino a diventare, oggi, il “quartier generale” di tutti coloro che amano vivere immersi nella natura 365 giorni all’anno. Percorsi a piedi e in bici (ma anche E-Bike, SUP (stand Up Paddle), Canoa, Nordic Walking, Orienteering e Survivor), in Maremma e in Toscana tra natura, storia, tradizioni e sapori, con guide ambientali escursionistiche, guide turistiche, guide ciclo-turistiche e istruttori sportivi. Si diceva una volta: “per grandi e piccini”, espressione abusatissima ma che in questo contesto è perfetta, perché Hakuna Matata Outdoor si rivolge a un pubblico che va da zero a novantanove anni, riservando una particolare attenzione al futuro, cioè i più piccoli, con programmi specifici di avvicinamento al mondo delle escursioni in modo da renderli i protagonisti di una avventura che li porta a conoscere la Natura e la vita all’aria aperta. Le passeggiate sono momenti per stare insieme, con la voglia di passare una giornata immersi nella Natura e mettere in soffitta almeno per un giorno lo stress, il tutto “condito” da tradizioni e sapori che la Maremma ha tramandato nel tempo. Si diceva: un progetto cresciuto nel tempo. Infatti da Hakuna Matata Outdoor sta nascendo Hakuna Matata Viaggi, tour operator specializzato in vacanze attive nella Maremma e nella Toscana meridionale. Del resto, Hakuna Matata Outdoor non poteva che nascere qui, in una terra che ha saputo mantenere inalterate le proprie origini, ancora oggi così “selvaggia” e dai sapori antichi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

uno × 1 =