Con In Vista la riscoperta del folclore e delle tradizioni

Nata da professionisti competenti nel settore della comunicazione, del marketing e del web marketing, l’associazione In Vista lavora ad opera del rilancio turistico di luoghi ancora vergini e si trova a Castrovillari tra il Parco Nazionale del Pollino e la bellissima costa jonica.

La riscoperta dei territori e lo studio analitico di come si possa fare di essi, un riferimento culturale, è la sfida che l’associazione si è posta, riscontrando discreti successi uno per esempio è quello legato allo sviluppo del territorio attraverso i social media. Vendere un luogo come un prodotto commerciale è diventata, infatti, la chiave per generare flusso turistico alla scoperta di usi, costumi, tradizioni, antropologia, riti, miti, religioni. La riscoperta del folclore e delle tradizioni come l’essiccazione dei peperoncini dai balconi noti come i “filere j cangariddi” è simbolo del lavoro di In Vista. Per tutti questi motivi l’associazione ha organizzato incontri ed eventi culturali, uno in particolare quello con il famoso Robin Good che gode di nota esperienza nel campo dei nuovi media e delle nuove tecnologie lavorando come consulente di progetti di comunicazione e di editoria su Internet. Le finalità dell’associazione sono quelle di promozione e valorizzazione del territorio e la tutela dell’identità del luogo, in particolare dell’enorme patrimonio artistico e culturale che riserva il Parco Nazionale del Pollino. Il lavoro gratificante del gruppo culturale si pone come obiettivo quello del rilancio turistico senza mai dimenticare ciò che la tradizione e lo strapaese insegna nel luogo in cui nacquero le radici che tengono ancora saldi i valori di chi condivide la missione dell’associazione In Vista.



yoast seo premium free